Welcome to Risun Bio-Tech Inc!

Tel:+86-29-8610-0730
Categoria di prodotto
Contattaci

Tel:+ 86-29-8610-0730

Fax:+ 86-29-8610-5620

E-mail: sale@risunextract.com

Web: www.risunextract.com

Notizie

Casa > Notizie > Contenuto
Escina favorisce la circolazione
Risun Bio-Tech Inc | Updated: Dec 23, 2016

Escina favorisce la circolazione


Escina (esculina) è estratta dall'albero (soprattutto i semi) e sta diventando molto popolare in

Phyto-medicina dovuto la prova clinica della sua efficacia nel trattamento dell'infezione cronica venoso

insufficienza, vene varicose e disturbi vascolari e circolatorie e viene utilizzato nella nostra Cellumend

crema.


Questo ingrediente particolare contrasta gli effetti delle lunghezze d'onda più corta della luce solare - che gli conferisce il

capacità di assorbire UV radiazione ma ha proprietà eccellenti astringenti e tonificanti.


Normalmente è utilizzato solo come applicazione topica, anche se i medici europei hanno prescritto si

internamente - ma a causa della potenziale tossicità quando prese internamente e non è raccomandato.


L'azione di questo principio è quello di prevenire la fragilità della vena, che poi si ferma anche eventuali perdite dalle vene

nel tessuto circostante, che potrebbe portare a gonfiore ed edema.


È la miscela di glicoside del triterpene, Escina (escina), che contiene le antiessudativi e vascolare

astringente e tonificante che è indicato per ridurre l'attività degli enzimi lisosomiali che normalmente è

trovati in persone con problemi con le loro vene e la circolazione. Questo aiuta a ridurre la ripartizione dei

glycoacalyx (mucopolisaccaridi) nelle pareti dei capillari.


Perché le vene sono più sani e meno andquot; leakyandquot; c'è meno perdita di proteine a basso peso molecolare, elettroliti

e acqua fuori le vene nel tessuto.


L'escina agisce anche come antiossidante per contribuire ad inibire gli enzimi collagenosi ed elastasi che conduce a

collagene sana e solidale pelle strutture e sembra anche avere qualche forma di anti-infiammatori

azione.


Semi di ippocastano contiene una miscela complessa di 3-6% di saponine del triterpene che sono collettivamente

a come escina. REF 33 questo include il triterpene oligoglycosides escins, Ia, Ib, IIa, IIb e IIIa REF 34 come

Beh come acilato polyhydroxyoleanene triterpenici oligoglycosides escins IIIb, IV, V e VI e isoescins Ia, Ib,

e V e il sapogenols hippocaesculin e barringtogenol-C REF 35; flavonoidi come flavonolo

glicosidi; tannini REF 36; chinoni; steroli che include stigmasterolo, un - spinasterol e b-sitosterolo; come

nonché gli acidi grassi, come il linolenico, palmitico e acidi stearico. RIF 37


Altri costituenti trovati nel seme dell'albero di Ippocastano sono 16-desossi-Barringtogenol, acido acetico

Acido alfa-metil-Beta-idrossibutirrico, acido Angelico, Barringtogenol-C, Barringtogenol-D,

Cryptoaescigenin, Cryptoaescin, acido glucuronico, Protoaescigenin e acido Tiglic.


Escina è un ingrediente anti-edematico venotoniche e quindi aiuta a rimuovere l'eccesso extra-cellulare

acqua.


È un una saponina che si verificano nel seme dell'ippocastano (Aesculus hippocastanum) di albero ed è

chimicamente è classificato come prodotto biologico.